LICEO LAURA BASSI

Liceo delle Scienze Umane

Print Friendly, PDF & Email

Pur nella crisi profonda che attualmente investe la scuola italiana e listituzioni educative in generale, nelle aule di Via S.Isaia si respirano ancora i valori che Antonio Gramsci ebbe modo di enunciare in una lettera al figlio Delio: “ Cultura non è il possedere un magazzino ben fornito di notizie, ma è la capacità che la nostra mente ha di comprendere la vita, il posto che vi teniamo, i nostri rapporti con gli altri uomini…Ha cultura chi acquisisce coscienza di sé e del tutto, chi sente la relazione immanente con tutti gli altri esseri…essere colto lo può chiunque voglia. Basta vivere da uomini, cioè spiegare a se stesso il perché delle azioni proprie e delle altrui, tenere gli occhi aperti, curiosi su tutto e su tutti, …penetrare la vita con tutte le nostre forze di consapevolezza, di passione, di volontà, non addormentarsi, non impigrire mai…”. 

Sedi: via S.Isaia 35, via Broccaindosso 48

 

CARATTERISTICHE

Piano di studi
Profilo Liceo Scienze Umane
Corso Doc
Liceo S.U. potenziato


Il Liceo delle Scienze Umane Laura Bassi nasce nel 2010, nel solco della tradizione secolare della scuola, che, sin dalle origini dell’Italia unitaria, ha vissuto tutte le grandi stagioni dell’insegnamento magistrale: Regia Scuola Normale Superiore per Maestre (dall’anno 1860), Istituto Magistrale (dall’anno 1922), sperimentazione dal Liceo Pedagogico-Sociale al Liceo delle Scienze Sociali (dall’anno 1998 al 2009). Il Liceo delle Scienze Umane permette di conoscere la storia e la teoria dell’educazione, grazie anche allo studio diretto delle opere e dei loro autori. E’ articolato in un ulteriore indirizzo, di fatto autonomo, che approfondisce studi di carattere economico-sociale e giuridici, ovvero il Liceo Economico-Sociale (LES).
Gli studenti iscritti, oltre alle discipline comuni ad altri Licei (Lingua e letteratura italiana, Lingua e Letteratura latina, Lingua e cultura straniera, Storia e geografia, Filosofia, Matematica, Fisica, Scienze naturali, Storia dell’arte, Religione cattolica o Attività alternative, Scienze motorie e sportive), studiano come materie di indirizzo le Scienze Umane, che permettono di esplorare discipline affascinanti come la Psicologia, la Sociologia e l’Antropologia.
Il Liceo delle Scienze Umane si avvale delle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione a supporto dello studio e della didattica (aula di informatica, laboratorio linguistico, LIM, cinestudio). Elabora progetti di partnership con Enti Territoriali e realtà imprenditoriali ed aderisce a quelli esistenti: alternanza scuola-lavoro, stage formativi di ricerca-azione, viaggi d’istruzione, laboratori multimediali.
Dall’anno scolastico 2019-2020 è attivato, su richiesta e per un limitato numero di classi, un POTENZIAMENTO PLURIDISCIPLINARE per il rafforzamento delle capacità logico-deduttive e delle competenze linguistiche e di cultura generale: 1 ora extracurricolare di Italiano/Latino in 1^ e 2^ liceo, 1 ora extracurricolare di Matematica in 1^ liceo e 1 ora extracurricolare di Chimica in 2^ liceo, per un totale di 29 ore settimanali al biennio.
 
Permette di proseguire gli studi in tutte le facoltà universitarie – in particolare in quelle di indirizzo umanistico, psicopedagogico, psico-sociale, scienze della comunicazione e sanitario. Fornisce la cultura generale indispensabile per la frequenza di corsi post-secondari attivate dallo Stato in collaborazione con le Università, le Regioni, gli Enti locali e le aziende,  in settori quali istruzione- educazione-formazione, servizi alla persona, ricerca e analisi dei processi sociali e della comunicazione, mediazione interculturale. Fornisce, inoltre, una pre-professionalità in campo psico-pedagogico, educativo e formativo che può trovare diretta applicazione negli enti e nelle cooperative che operano nei servizi sociali e alla persona.