LICEO LAURA BASSI

Lettera della Preside ai Docenti

#insiemeascuola

Cari Docenti,
consapevole del grande impegno che, in queste giornate di sospensione delle lezioni, state mettendo per offrire ai nostri studenti le migliori modalità possibili di interazione di didattica a distanza, voglio condividere con voi i tanti attestati di stima e i tanti ringraziamenti che quotidianamente ricevo da studenti e genitori.
Stiamo fornendo, tutti assieme, la prova di essere una comunità educante capace di far fronte all’emergenza  sia con le competenze che ci sono proprie, quelle della formazione e della cultura, sia anche con quelle dell’innovazione, che ha portato ognuno di voi a sperimentare pratiche didattiche nuove. Tutto questo è per me fonte di orgoglio e, nei fatti, contraddice anche i tanti pregiudizi sul nostro mondo. Come ovvio, stiamo tutti desiderando che l’emergenza finisca per ritornare alla nostra normalità, fatta anche di relazioni umane e pratica didattica in presenza, ma quest’esperienza – ne sono certa – lascerà in noi e nei nostri studenti una traccia significativa.
La scuola post emergenza ci vedrà sicuramente rinnovati e un po’ più competenti dal punto di vista digitale, ma le nostre modalità di interazione e di relazione, hanno e avranno sempre al centro le persone. Le tecnologie  sono – credo di interpretare il pensiero di tutti – solo degli strumenti, ma il progetto educativo rimane il nostro. 

Un pensiero speciale va alla nostra Elena Pezzi, Wonder Woman del web (e non solo).
Grazie.

Maria Grazia Cortesi
Preside del Liceo Laura Bassi di Bologna